NEWS
FILTRA
Novità
Fiere
Comunicazioni
Redazionali
Meccatronica d’autore
Sistemi integrati altamente personalizzati
La misurazione della coppia diventa semplice
Curvaprofilati innovativi e customizzati per produzioni altamente flessibili
Soluzioni automatizzate per l’industria alimentare
MECSPE 2024: Tutte le novità in fiera, dai torsiometri agli assi lineari
Cilindri elettrici e martinetti precisi e affidabili
Il Ruolo Strategico del Distributore 4.0
Meccatronica nel Packaging
Il Gruppo Mondial a MECSPE 2024
Collaborazioni per soluzioni efficienti
Automazione macchine utensili col Gruppo Mondial alla Warsaw Industry Week
Misura angolare nei cuscinetti
Supporto tecnico per la trasmissione di potenza
Selezione semplice e guidata di cilindri elettrici grazie al configuratore
Guardare verso nuovi orizzonti
Misura angolare nei cuscinetti
Un’alternativa ecosostenibile al cilindro idraulico
Soluzioni di Meccatronica
Mondial presenta Unitec RTB ABS, con sistema di misura angolare integrato
Aggiornamento costante
Azionamento elettromeccanico per lavorare leghe
Piattaforma per le operazioni di movimentazione, manipolazione e assemblaggio
KTR ROTEX ZRS, il Giunto Smart & Easy arriva in Italia
Piattaforma XTS-GFX: il match perfetto
Una piattaforma modulare per l’automazione
Il Gruppo Mondial sostiene le aziende nella loro Evoluzione 4.0
Quando l’unico limite è la fantasia
Unitec, a fianco del cliente
Velocità e precisione nella macchina per colata
Una nuova frontiera della lavorazione dei metalli
Elementi di tenuta
Dal singolo componente alla soluzione di meccatronica integrata
Mondial e GTS riducono in modo significativo i tempi di progettazione con i modelli CAD 3Dpowered by CADENAS
Una macchina per colata automatica ottimizzata con il supporto di Mondial
La magnetoformatura al servizio della lavorazione dei METALLI
EMP INTEGRATOR, la nuova frontiera della lavorazione dei metalli
Un giunto spaziale
Nuovi giunti per un controllo del moto sempre più preciso
Una nuova gamma di giunti flessibili firmata da Mondial
L'impresa è del cliente
Osservatorio Motion Control
Componenti innovativi per un banco prova per alberi scanalati
Trasmissioni di successo
I componenti Mondial per il banco prova del Politecnico di Torino
Il valore di una scelta
Guadagnare terreno nel settore delle macchine agricole grazie ai giunti elastici
Un interlocutore unico per la meccatronica
Mondial, il presente e il futuro della meccatronica
Partner strategici
Partner di qualità
Giunto a elastomero polivalente
Sistema lineare DTS+: precisione con carichi elevati
Massima resistenza nelle condizioni più gravose
Alta capacità di carico assiale
Collegamenti idraulici
Potenza e compattezza
Precisione con carichi elevati anche per i test Covid-19
Controrulli per spianatura UNITEC
filtra  

Quando l’unico limite è la fantasia

Tecn'è / Marzo 2023

Smart Factory, società del Gruppo Mondial specializzata in soluzioni meccatroniche, produce macchine che integrano l’ingegneria informatica ed elettronica con l’automazione di processo.
In particolare, Flexim è la soluzione ideale per le operazioni di assemblaggio nel settore medicale e del packaging farmaceutico, cosmetico e alimentare. È adatta anche per processi che richiedono la rispondenza alle normative più stringenti e alle lavorazioni in camera bianca: è contenuto il rilascio di polveri ed è disponibile anche in versione waterproof.
In un mondo in cui gli interventi di re-pack e re-design sono sempre più frequenti, Flexim rappresenta un investimento garantito nel tempo sia dal punto di vista economico che in chiave di impatto ambientale, perché può essere riconfigurata facilmente nel momento in cui sia necessario modificare il processo produttivo.
A differenza di una macchina concepita in modo statico, per la quale sarebbe molto oneroso, se non impossibile, effettuare una nuova configurazione per una diversa produzione. Progettata per movimentare, manipolare e assemblare diverse tipologie di prodotto, si struttura con un corpo macchina centrale e una serie di stazioni, che, a seconda della ‘taglia’, possono essere 6, 10 o 20, in funzione della complessità del processo produttivo.
A differenza dei classici impianti con tavola meccanica indexata, con tutte le stazioni che si muovono contemporaneamente, le stazioni di Flexim lavorano sia in modalità sincronizzata che asincrona. Partendo da quattro diverse soluzioni a catalogo, Flexim viene completata con tutte le dotazioni necessarie al processo produttivo, per svolgere attività di sorting con pick & place; montaggi a pressioni; montaggi a scatto; avvitature; saldature; saldature laser.
La personalizzazione non conosce quindi soluzione di continuità: Flexim nasce per essere customizzata in base alle esigenze, superando il tradizionale paradigma della macchina speciale, pezzo unico, progettato per assolvere a un unico preciso progetto.
A differenza di tali prototipi che, in caso di cambio di destinazione d’uso, necessitano di complicate e costose operazioni di revamping, questo sistema, fin dall’origine, prevede la possibilità di modifiche o integrazioni future, facilmente implementabili, andando a inserire, nelle stazioni che lo compongono, tutte quelle operazioni necessarie per le mutate esigenze e le nuove richieste di produzione.
Progettata per poter ospitare ogni tipo di stazione di lavorazione e per gestire più di 80 servo assi, Flexim eleva il livello delle tradizionali piattaforme operative, grazie al sistema Beckhoff XTS che garantisce massima flessibilità. Le performance sono molto elevate, con dinamiche di movimentazione estremamente veloci, grazie anche alla possibile indipendenza dei diversi carelli.

Durante MECSPE di Bologna (Pad. 30 - F71), dal 29 al 31 marzo, e SPS Italia di Parma (Pad. 03 - F51), dal 23 al 25 maggio, il team del Gruppo Mondial illustrerà le varie possibilità di personalizzazione della Flexim Open Automation Platform.