NEWS
FILTRA
Novità
Fiere
Comunicazioni
Eventi
Redazionali
Automazione macchine utensili col Gruppo Mondial alla Warsaw Industry Week
Misura angolare nei cuscinetti
Supporto tecnico per la trasmissione di potenza
Selezione semplice e guidata di cilindri elettrici grazie al configuratore
Guardare verso nuovi orizzonti
Misura angolare nei cuscinetti
Un’alternativa ecosostenibile al cilindro idraulico
Soluzioni di Meccatronica
Mondial presenta Unitec RTB ABS, con sistema di misura angolare integrato
Aggiornamento costante
Azionamento elettromeccanico per lavorare leghe
Piattaforma per le operazioni di movimentazione, manipolazione e assemblaggio
KTR ROTEX ZRS, il Giunto Smart & Easy arriva in Italia
Piattaforma XTS-GFX: il match perfetto
Una piattaforma modulare per l’automazione
Il Gruppo Mondial sostiene le aziende nella loro Evoluzione 4.0
Quando l’unico limite è la fantasia
Unitec, a fianco del cliente
Velocità e precisione nella macchina per colata
Una nuova frontiera della lavorazione dei metalli
Elementi di tenuta
Dal singolo componente alla soluzione di meccatronica integrata
Mondial e GTS riducono in modo significativo i tempi di progettazione con i modelli CAD 3Dpowered by CADENAS
Una macchina per colata automatica ottimizzata con il supporto di Mondial
La magnetoformatura al servizio della lavorazione dei METALLI
EMP INTEGRATOR, la nuova frontiera della lavorazione dei metalli
Un giunto spaziale
Nuovi giunti per un controllo del moto sempre più preciso
Una nuova gamma di giunti flessibili firmata da Mondial
L'impresa è del cliente
Osservatorio Motion Control
Componenti innovativi per un banco prova per alberi scanalati
Trasmissioni di successo
I componenti Mondial per il banco prova del Politecnico di Torino
Il valore di una scelta
Guadagnare terreno nel settore delle macchine agricole grazie ai giunti elastici
Un interlocutore unico per la meccatronica
Mondial, il presente e il futuro della meccatronica
Partner strategici
Partner di qualità
Giunto a elastomero polivalente
Sistema lineare DTS+: precisione con carichi elevati
Massima resistenza nelle condizioni più gravose
Alta capacità di carico assiale
Collegamenti idraulici
Potenza e compattezza
Precisione con carichi elevati anche per i test Covid-19
Controrulli per spianatura UNITEC
filtra  

Un’alternativa ecosostenibile al cilindro idraulico

InMotion / Giugno 2023

II cilindri Eco Electric proposti da Mondial, frutto della collaborazione del Gruppo con Global Technical Service, rappresentano un’innovazione sostenibile e alternativa ai componenti oleodinamici, soprattutto nelle applicazioni legate alle industrie alimentare e farmaceutica dove il rischio di contaminazione va evitato a tutti i costi.

I Cilindri Eco Electric, nati dalla collaborazione tra Global Technical Service e il Gruppo Mondial, sono il frutto di oltre 40 anni di esperienza nella meccatronica e, in particolare, nel settore dei servo-assi. Questi cilindri si presentano come un’innovazione alternativa nel campo oleodinamico, in quanto non utilizzano componenti come gli olii idraulici. Efficienti e sostenibili, tutelano la sicurezza dei prodotti lavorati, come spesso viene richiesto, per esempio nelle industrie alimentare e farmaceutica.
Oltre a garantire più attenzione all’ambiente, rappresentano una svolta essenziale anche per il settore metallurgico, in cui le componenti oleodinamiche sono bandite a causa dell’alta infiammabilità.
“Circa 2 anni fa, abbiamo iniziato a collaborare con Global Technical Service - ha spiegato Giuseppe Milone, Product Manager Linear Systems presso Mondial - avviando un percorso che ci ha permesso di sviluppare la gamma di cilindri Eco Electric, oggi disponibili in 8 taglie. A una delle ultime fiere di settore alle quali abbiamo partecipato, abbiamo presentato un cilindro di taglia 5. L’esperienza di Global Technical Service nel settore della macchina utensile e il materiale fornito da Mondial, ha permesso di sviluppare un prodotto che presenta caratteristiche tecniche uniche ed esclusive, difficilmente riscontrabili nel mercato” ha aggiunto Giuseppe Milone.

La soluzione ideale alle esigenze di automazione e controllo
I cilindri Eco Electric si inseriscono in molteplici campi applicativi e sono la soluzione ideale per gli ambienti in cui vi è la necessità di automazione e di controllo, avendo già integrata la possibilità di verifica e raccolta dei dati. Realizzati in acciaio inox,
i cilindri Eco Electric non solo si allineano automaticamente, senza la necessità di sistemi e sensori esterni, ma sono anche disponibili in diverse taglie che vanno da 800 kg fino a 50 tonnellate. I cilindri GTS costituiscono un vero e proprio upgrade innovativo: per la sostenibilità dei processi; per l’ampia compatibilità con le più diversificate esigenze produttive grazie al range di taglie estremamente diversificato; perché permettono di controllare le variabili fisiche (velocità, forza, coppia, accelerazione e posizione) senza l’utilizzo di trasduttori.

Il prodotto perfetto per i settori farmaceutico e alimentare
Nella gamma standard questa soluzione presenta vantaggi quali la lubrificazione centralizzata; il sistema di guida incorporato; la costruzione in acciaio inox 316, essenziale soprattutto nelle applicazioni dei settori farmaceutico e alimentare (dalla taglia 4 alla 8 è disponibile l’opzione di fornitura in acciaio standard al carbonio verniciato); la protezione del cilindro in IP 69 che permette all’utilizzatore finale di eseguire
agevolmente la pulizia, sia della macchina, sia del cilindro.
“È decisamente strategica la possibilità di applicazione nel settore alimentare soprattutto nelle fasi iniziali del processo, quando il prodotto viene pressato per essere immesso in circolo nell’impianto e l’utilizzo del componente oleodinamico comporterebbe un alto rischio di contaminazione” ha aggiunto Milone.

“Il componente elettrico in questi casi riveste un ruolo fondamentale. Lo stesso vale per il settore farmaceutico in cui la contaminazione
non è assolutamente permessa, così come per il settore della metallurgia dove in questo momento le componenti oleodinamiche sono bandite in quanto infiammabili”. Prossimamente, grazie alle soluzioni tecniche previste già nelle versioni standard, la presenza di GTS verrà estesa nelle fornitura a catalogo, continuando in ogni modo a sviluppare versioni custom per applicazioni speciali. Verranno anche aggiunte esecuzioni innovative dedicate al risparmio energetico per applicazioni realizzate nel settore della plastica.”


Una mission che Mondial e GTS stanno portando avanti grazie all’evoluzione costante delle soluzioni meccatroniche che permette di creare soluzioni integrate che innovano i paradigmi produttivi.